Home/Cultura/MONSELICE INCONTRA – MAURO CONTATO
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Per la rassegna letteraria “Monselice Incontra” domenica 8 aprile 2018 alle ore 17:00 presso il Palazzo della Loggetta si terrà l’incontro gratuito con lo scrittore Mauro Contato autore del libro “Taccuino 2014-2016” raccolta di scritti, citazioni e aforismi.

Presentano Riccardo Ghidotti e Carlo Cavallaro.

TRAMA:

“Questa opera rappresenta, precisa Mauro Contato, il punto conclusivo di un primo lavoro di “scavo” che mi ha portato alla lettura e allo studio di oltre duecento pubblicazioni tra novembre 2011 e dicembre 2015”.  Si tratta di una raccolta eterogena di scritti scelti, citazioni e aforismi che ovviamente non possono costituire un corpo teorico organico, in quanto talvolta sono pensieri di intellettuali che portano avanti idee ed interpretazioni anche in aperto contrasto tra loro. È un’opera ampia e ricchissima, di grande utilità soprattutto per chiunque senta il desiderio di avvicinarsi in modo non convenzionale a quella che potrebbe essere definita “filosofia”. Ma non è un vero e proprio manuale nel senso classico; al contrario, la peculiarità di questo lavoro sta proprio nella sua frammentarietà che potremmo definire come “la filosofia dell’autore”: ovvero il modo di pensare dello stesso Mauro Contato che argomenta i suoi concetti con grande professionalità e chiarezza. L’opera è un invito a seguire il suo percorso individuale a zig zag, utilizzando le riflessioni e i suggerimenti per creare una propria idea del pensiero filosofico, nella speranza di fornire anche un bagaglio culturale molto più ampio ed esaustivo a disposizione di tutti i “pensatori” contemporanei.

L’AUTORE:

Mauro Contato è nato nel 1974 a Monselice dove tuttora vive. Si è laureato nel 2002 in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Padova. Ha lavorato per diversi anni ricoprendo vari ruoli presso due agenzie per il lavoro e successivamente come responsabile del servizio clienti presso una nota società di vendita di gas ed energia elettrica. Questo libro segue al suo esordio letterario: Taccuino 2011-2013, edito nel 2013.

Torna in cima