Home/Cinema/TERRA DI FIABA – IL LIBRO DELLA VITA DI J.R. GUTIÉRREZ
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Appuntamento TERRA DI FIABA giovedì 8 Marzo alle ore 21.00 presso Villa Pisani con il film di J.R. Gutièrrez “Il libro della vita” con le voci di Diego Luna, Channing Tatum, Christina Applegate, Ice Cube, Ron Perlman, Kate del Castillo, Hèctor Elizondo e Danny Trejo (USA, 2014, 95 minuti).

TRAMA:

Un gruppetto di ragazzini si annoia alla sola idea di mettere piede in un museo. Li prende in carico, però, una guida speciale, che ha in serbo qualcosa per loro. Con voce suadente, la donna li conduce dentro la storia dei festeggiamenti messicani legati al giorno dei morti, in un viaggio attraverso tre regni sovrapposti. Protagonista della storia nella storia è Manolo Sanchez, ultimo erede di una famiglia di toreri che desidera però fare il musicista ed è innamorato dall’infanzia della bella Maria, figlia del generale Posada di San Angel. Anche il prode Joaquin è innamorato di Maria, e la loro amichevole rivalità diventa oggetto niente meno che di una scommessa tra la Morte e il suo oscuro consorte, Xibalba.
Se per La Sposa Cadavere Tim Burton si era ispirato ad un racconto del folklore ebreo-russo, per Il Libro della vita l’idea è radicata nel culto precolombiano degli antenati defunti da compiacere, nella credenza che l’alternanza tra vita e morte funga da garanzia dell’ordine cosmico e dunque nella facilità di immaginazione di un canale di comunicazione costantemente aperto tra le due sponde. Perpetuare il ricordo dei morti, e la loro protezione, dal Messico precristiano ad oggi, non significa affatto piangerli, ma al contrario festeggiarli con danze e banchetti, costumi carnevaleschi e candele che illuminano il cammino. Una festa per gli occhi è dunque, con ogni evidenza, anche la promessa estetica del film di Gutierrez, prodotto, tra gli altri, da Guillermo Del Toro. Promessa mantenuta, con l’offerta inesauribile di un immaginario caleidoscopico e barocco, di maschere e colori.

PROGRAMMA:

1 marzo – ore 21.00

Kubo e la spada magica

di T. Knight

Nell’antico Giappone un ragazzino di nome Kubo, cieco da un occhio, vive in una grotta isolata a picco sul mare, dove si prende cura di Sariatu, sua madre malata. Kubo si guadagna da vivere raccontando storie agli abitanti del villaggio vicino, grazie alla sua capacità di animare magicamente degli origami di carta suonando lo shamisen. L’eroe dei suoi racconti, che Kubo conosce grazie alla madre, nonostante un’amnesia di questa, è un coraggioso samurai di nome Hanzo…

8 marzo – ore 21.00

Il libro della vita

di J.R. Gutiérrez

Un gruppetto di ragazzini si annoia alla sola idea di mettere piede in un museo. Li prende in carico, però, una guida speciale, che ha in serbo qualcosa per loro. Con voce suadente, la donna li conduce dentro la storia dei festeggiamenti messicani legati al giorno dei morti, in un viaggio attraverso tre regni sovrapposti. Protagonista della storia nella storia è Manolo Sanchez, ultimo erede di una famiglia di toreri che desidera però fare il musicista ed è innamorato dall’infanzia della bella Maria, figlia del generale Posada di San Angel. Anche il prode Joaquin è innamorato di Maria, e la loro amichevole rivalità diventa oggetto niente meno che di una scommessa tra la Morte e il suo oscuro consorte, Xibalba…

[/fusion_text][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Torna in cima