VILLA CONTARINI

Dal XVI° secolo le famiglie nobili Veneziane iniziarono a costruire sontuose ville lungo i corsi d’acqua in terraferma. A Monselice, sulla sponda sinistra del canale Bisatto, vicino al Ponte del Grola, appare Villa Contarini con la sua espansiva facciata del XVIII° secolo, nella tipica architettura Veneziana.

La villa è citata nei documenti già nel 1581. L’ interno decorato con pregevoli stucchi settecenteschi, rispecchia il tipico impianto delle ville venete. Conserva antichi e notevoli lampadari di vetro policromo di Murano.

 

Info

Via Avancini, 2
Tel. 0429.72291