PIEVE DI SAN TOMMASO FUORI DALLE MURA

La chiesa di San Tommaso Apostolo, è una delle più antiche di Monselice, viene citata per la prima volta in un documento riferito all’anno 828. Al suo interno si trovano tre diversi episodi figurativi di mani distinte ma comunque stilisticamente abbastanza omogenee, la cui datazione (Cozzi) va scaglionata entro gli ultimi tre decenni del Duecento. Al momento la “chiesetta” è di proprietà del Comune di Monselice ed è gestita dalla “Compagnia del Lupo Passante”.

Il luogo offre uno spettacolo ineguagliabile grazie alla presenza di importantissimi affreschi romanico-bizantini di inestimabile valore. Tra essi vi è affresco dell’ultima cena, tra i più antichi del Veneto.

Nella chiesa, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Monselice, è stata allestita una mostra permanente di riproduzioni attestate di armi e armature del medioevo e del rinascimento unica nel suo genere.
Le guide disponibili sono rievocatori storici della Compagnia del Lupo Passante che usano tali strumenti, ne conoscono la storia e la funzionalità e hanno esperienza nel maneggiarli.

Info

Comune di Monselice 0429.786911

Ufficio iat 0429.783026

www.lupopassante.it