Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Per la rassegna letteraria “Monselice Incontra” sabato 16 febbraio 2019 alle ore 16 presso il Palazzo della Loggetta si terrà l’incontro gratuito con lo scrittore Roberto Valandro, autore del libro “A Monselice quasi un romanzo. Peregrinando tra vie vecchie e nuove”. Dialoga con l’autore Giada Zandonà. L’iniziativa è in collaborazione con la libreria Fahrenheit di Monselice.

TRAMA: La toponomastica di Monselice come locale fonte d’ispirazione storico-narrativa: è questa la terza, attesa parte di un impegnativo scavo documentario avviato negli anni 70’. Adesso vede la sua conclusione, consegnando un inconsueto strumento conoscitivo a concittadini, insegnanti e studenti anzitutto, ma pure a quanti desiderano approfondi-re un suggestivo viaggio nel tempo coagulatosi nelle denominazioni viarie. Ciò che caratterizza quest’ultima fatica è la rigorosa rivisita-zione degli ultimi due secoli, dei perigliosi eventi che hanno accompagnato un’Italia riunitasi sotto la bandiera sabauda assieme a quanto la Nazione ha affrontato nella faticosa conquista del suo progresso umano ed economico.

L’AUTORE: Roberto Valandro, nato a Montagnana nel 1942, vive e lavora a Monselice dall’età di otto anni. Docente di materie letterarie, giornalista pubblicista, cronistorico, biografo e saggista, ha valorizzato con le sue numerose e significative opere divulgative la storia e le storie della Città della Rocca e della Padovana bassa. Ha fondato con Camillo Corrain il Gruppo “Bassa Padovana”.